slode01.jpgslode02.jpgslode03.jpgslode04.jpg

Le marine grecaniche

LE SPIAGGE
La Calabria, con i suoi 800 km di costa, attrae ogni anno una sempre maggiore presenza di turisti.

La morfologia del litorale calabrese, dalla sabbia finissima alle scogliere, le numerose spiagge attrezzate, le incontaminate e selvagge coste, offrono molteplici opportunità di balneazione a pochi chilometri di distanza l'una dall'altra.

La Vacanza nel mare della Calabria permette di poter scegliere tra numerose opportunità, dove il connubio mare cristallino, borghi marinari, spiagge incontaminate, vicinanza con le catene montuose, assume un aspetto unico nell’intero territorio Italiano.

Ma la vacanza nel mare della Calabria greca può avere risvolti e peculiarità diversificate tra le diverse coste: la Riviera dei Gelsomini, situata nella zona del mar ionio meridionale incontra infatti numerosi borghi di interesse quali Locri, Siderno, Roccella e Caulonia e con forti emergenze naturalistiche del parco dell’Aspromonte.


IL TARTANET DI BRANCALEONE MARINA
Centro di recupero Tartarughe Marine: la spiaggia di Brancaleone Marina rappresenta l’ambiente ideale per la deposizione delle tartarughe, qui si trova infatti uno dei siti di nidificazione più regolari e produttivi di Caretta Caretta. Il centro di Brancaleone effettua il monitoraggio dei siti di nidificazione, il recupero e la cura degli esemplari catturati accidentalmente e, con il coinvolgimento dei pescatori, conduce la sperimentazione e l'applicazione di sistemi di pesca a basso impatto.

Joomla templates by a4joomla